Andrea De Luca

andrea-de-lucaFORMAZIONE

Andrea intraprende lo studio della chitarra classica all’età di 12 anni con il M° Simone Bellucci e contemporaneamente ottiene la maturità presso il Liceo Scientifico “Dante Alighieri” di Crema nel 2003. Parallelamente agli studi musicologici di “Storia ed Interpretazione dei Testi Musicali” della Facoltà di Musicologia dell’Università degli Studi di Pavia (sede distaccata di Cremona), si diploma brillantemente presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano nel 2009. Durante l’anno scolastico 2008/2009 si specializza presso l’accademia “Giulio Regondi” di Milano sotto la guida dei Maestri Andrea Dieci e Bruno Giuffredi.

Nel Febbraio 2012 conclude con il massimo dei voti il biennio di specializzazione Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM) presso la “Fondazione dell’Istituto musicale pareggiato della Valle d’Aosta” nella classe del M° Lorenzo Micheli.

Da Settembre 2012 a Febbraio 2013 si trasferisce in Belgio per seguire il corso di alta formazione “Post Graduate Instrument” presso il “Koninklijk Conservatorium” di Bruxelles con il M° Antigoni Goni.

Nel giugno 2014 conclude brillantemente il Biennio di secondo livello in Didattica della musica presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria dove attualmente frequenta il Tirocinio Formativo Attivo (TFA) presso il medesimo conservatorio per l’abilitazione all’insegnamento dello strumento nelle scuole secondarie.

Andrea alimenta la formazione musicale frequentando numerosi corsi e Master Classes: con il M° Giampaolo Bandini (2006 e 2007), con il M° Matteo Mela e M° Lorenzo Micheli (2007, 2008, 2009, 2011, 2012, 2014), con il M° Frederic Zigante e M° Andrew Zohn (2010), con il M° Massimo Lonardi, il M° Aniello Desiderio e molti altri. Andrea ha perfezionato la sua tecnica seguendo seminari con il M° Philippe Villa, il M° Pavel Steidl ed il M° Marko Feri.

Appassionato di musica leggera Andrea ha approfondito con il jazzista Enzo Rocco gli studi di chitarra elettrica ed acustica; attualmente collabora con due formazioni di musica leggera.

ESPERIENZE LAVORATIVE

Attualmente docente di chitarra e di musica d’insieme per orchestra in diverse istituzioni e scuole (private e pubbliche) tra cui si segnala il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria (docente di propedeutica chitarristica).

CONCORSI, RICONOSCIMENTI E ATTIVITÀ ARTISTICA

Andrea si classifica terzo nella categoria solisti della competizione promossa dall’Istituto “L. Folcioni” di Crema nel 2008 e primo nel 2009. Nello stesso anno riceve una borsa di studio al merito dalla Fondazione “Teatro San Domenico” di Crema.

Dal 2006 tiene numerosi concerti per la città di Crema, i.e. “Concerti di Primavera”, “Aperitivi in Musica” e presentazioni di libri al Teatro San Domenico ed interviene in trasmissioni della televisione locale Tele-Soresina. Nel 2007 collabora in rappresentazioni teatrali con l’attore Mario Mascitelli (“Teatro del Cerchio”, Parma). Dal 2006 al 2009 fa parte dell’Orchestra di chitarre “Los Amigos“, tenendo diversi concerti durante il “Festival della Chitarra di Cremona” nel 2007.

Con l’Orchestra ha ricevuto un premio speciale dall’Istituto “L. Folcioni” nel 2008. Sempre nel 2008 collabora in duo con la chitarrista Annamaria Chiametti; tale formazione ottiene il primo premio nella competizione promossa dall’Istituto “L. Folcioni” di Crema nel 2009. Dal 2009 il musicista è particolarmente attivo sulla scena valdostana grazie alla partecipazione a diverse rassegne musicali tra cui: “Thè in musica” e “Settimana della cultura”.

Inoltre coopera con la compagnia “Teatro D’Aosta” e con “l’Orchestra Sinfonica della Valle D’Aosta” nello spettacolo teatrale-musicale “Pinocchio, un burattino a Sant’ Orso” e come solista.

Negli stessi anni suona in duo con il chitarrista Andrea Ferrario. Nel 2010 vince il terzo premio al concorso di esecuzione musicale “Giulio Rospigliosi” e nel 2011 ottiene il secondo premio (primo non assegnato) al concorso “Ansaldi, Servetti e Tomatis” di Garessio (CN) ed il terzo premio (secondo e primo non assegnato) al VI concorso “Rotary in musica” città di Santhià (TO). Nel novembre 2012 esordisce a Londra come solista presso la “Menier Gallery”.

Nel 2014 segue i seminari estivi proposti dal Conservatorio della Svizzera Italiana nella rassegna “Ticino Musica” nella classe del M° Lorenzo Micheli; debutta così sulla scena svizzera partecipando alla rassegna “Concerti dei giovani maestri”.

Di recente la collaborazione con il chitarrista Andrea Monarda per la registrazione a scopo didattico di “Sette studi per due chitarre”, edita e pubblicata nell’ ottobre 2014 dalla Casa Editrice milanese “Sinfonica”.